Diario di Bordo Sulla Scrittura

L’Alchimista, Disney Plus e varie

Disney Plus

Se vent’anni fa i migliori prodotti della Disney erano Topolino e il film di Natale che ogni anno ci allietava, adesso è ben diverso. Nell’anno del COVID-19 tra lockdown, cinema chiusi (e si parla ancora troppo poco del disastro economico per le categorie artistiche) e umori provati dopo 10 mesi di pandemia, la magia del Natale per i bambini e non solo, potrà sicuramente passare anche attraverso Disney Plus.

Un prezzo contenuto per una delle migliori piattaforme di streaming che racchiude veri e propri gioielli. Non solo classici film Disney e della Pixar (anche se quelli da soli già basterebbero), ma anche il meglio della Marvel, di Star Wars e di National Geographic. Un’offerta variegata soprattutto perché bada sulla qualità alta dei prodotti video che propone.

E si arricchisce anche di altri contenuti, come ad esempio il video-showcase in esclusiva per Folklore di Taylor Swift, che tra l’altro ha appena rilasciato il secondo disco dell’anno (non l’ho ancora sentito).

Ovviamente l’offerta di Disney Plus è molto focalizzata e sicuramente si concentra su una certa nicchia di mercato. Anche altre piattaforme come Netflix e Amazon Prime hanno incrementato con nuove proposte i loro portali. In particolare Netflix, molto focalizzato sul Natale propone diverse commedie leggere molto carine, come ad esempio Mezzanotte al Magnolia.

Su Amazon Prime oltre al corner natalizio guidato da una produzione italiana con Dieci giorni con Babbo Natale (con Fabio De Luigi, Valentina Lodovini e Diego Abatantuono), c’è un film super interessante che ho visto settimana scorsa. Boy Erased con Nicole Kidman e Russell Crowe soprattutto perché fa molto riflettere sul buon senso ed è una storia vera.

Sicuramente queste vacanze natalizie saranno un ottimo periodo per fare una full immersion di film, libri e album musicali. Nel frattempo ho recuperato un libro che non rileggevo da circa 10 anni e come sempre ti lascia una sensazione di bellezza dopo che hai finito di leggerlo. L’Alchimista di Paulo Coelho rimane secondo me uno dei racconti più belli che siano mai stati scritti non solo per la pienezza racchiusa da ogni parola ma anche per l’ispirazione che lascia. Ed è bello ricordarsi sempre di far seguire l’ispirazione dall’azione.

É la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante.
– P. Coelho

E forse, nell’anno con meno concerti, cinema, teatro e conferenze che abbia mai vissuto, penso che aggrapparsi alla ricerca dell’arte e del bello sia più che mai necessario per tutti. Per ripartire col piede giusto.

Nel frattempo è stato un anno dove pensare a cose davvero importanti. Finalmente ho finito di scrivere il mio primo manoscritto e ora mi affaccio al mondo (difficilissimo) di trovare un editore a cui proporlo. Ogni consiglio è ben accetto.

In queste vacanze proverò anche a portare a termine un’altra missione: vedere su Disney Plus tutti gli episodi di Star Wars. Ammetto: non ne ho visto neanche uno. Ed è ora di recuperare questa lacuna.

Let’s stay in touch! LinkedIn – Instagram – Twitter – Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top