Diario di Bordo Social Impact

The Bold Type, la serie tv che vale la pena vedere oggi

Ci sono film, serie tv e documentari che vengono preannunciati con tanto hype e tanto anticipo. E allora tu li attendi mesi e mesi prima per poi liquidare l’ultima puntata con un deluso Mi aspettavo di meglio. E poi ci sono altri contenuti, lanciati su piattaforme di streaming quasi in sordina, trovati per caso e […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Scrittura

Le storie, i social e Il silenzio di Don De Lillo

Viviamo in un mondo digitale che si basa su storie. Raccontate (molto), ascoltate (poco). Sicuramente uno sforzo creativo quotidiano non indifferente per far vivere mondi attraverso parole, immagini e video. Molto spesso, un eccesso però, che caratterizza le nostre giornate. E così uno dei più grandi scrittori americani contemporanei è uscito con “Il silenzio”, un […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Scrittura

Le fiabe come specchio delle tradizioni danesi

In questo periodo in cui non possiamo viaggiare, mi sto concentrando sui libri di viaggio e recuperando del materiale sulla Danimarca di cinque anni fa, ho ritrovato anche un appunto su un taccuino di leggere le fiabe danesi. Infatti per conoscere meglio le tradizioni dei popoli scandinavi, non si può tralasciare la loro letteratura fiabesca. […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Musica

L’autenticità e le sue molteplici sfaccettature

In un post sull’autenticità partiamo dalla radice, e quindi dalla considerazione che questa rubrica blog Diario di bordo sia nata per raccontare le letture, i film e le canzoni che ascolto ogni settimana e che mi sono piaciute. Quindi quelle che non ho gradito non le scrivo per scelta, perché non voglio sprecare tempo per […]

Continue Reading
Diario di Bordo Social Impact

Bridgerton, Shonda Rhimes e il telefilm perfetto

In questo periodo di festività ho avuto modo di leggere più del solito e vedere tanti film interessanti. Oltre alle classiche storie natalizie come Soul di Walt Disney ed entrambi i Mamma Ho Perso L’Aereo (che per quanto stravisti riescono ancora a far ridere) ho apprezzato molto Bridgerton, l’ultima fatica prodotta da Shonda Rhimes. Con […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Scrittura

Wanderlust: una parola per ricominciare

Prima di parlare della wanderlust, soffermiamoci sulla data. Fine anno è sempre tempo di bilanci sui 366 giorni (ricordiamoci il 29 febbraio!) appena conclusi. Quest’anno è forse meglio evitare di pensarci troppo, dato che i vari periodi di clausura c’hanno messo spesso e volentieri faccia a faccia con la vera essenza di chi siamo e […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Scrittura

High Fidelity: quando un libro cult diventa millennial

Nonostante abbia scritto tantissimi romanzi super interessanti, sceneggiature per film che hanno avuto un discreto successo e collaborazioni con alcuni tra i migliori quotidiani inglesi, Nick Hornby per i più rimane sempre “quello di High Fidelity” (aka Alta fedeltà nella versione tricolore). Del resto anche lui sapeva a cosa sarebbe andato incontro scrivendo uno dei […]

Continue Reading
Diario di Bordo Sulla Musica

Leonardo Da Vinci e la ricerca della perfezione nell’arte

Genio, enigmatico, artista e molto altro: sono solo alcuni degli appellativi che in questi oltre cinque secoli si sono collezionati per definire Leonardo Da Vinci, segno di una natura quasi sovrumana. Certamente l’alone di mistero che avvolge alcuni ambiti della sua vita e delle sue opere, matematiche, simmetriche quasi magiche, alimenta questo mito. Così come […]

Continue Reading
Back To Top